DEILEPHILA PORCELLUS

Deilephila-porcellus-II720Deilephila porcellus Ordine Leoidotteri Famiglia Sfingidi Denominazione Deilephila porcellus Nome comune Sfinge della vite Dimensioni 40-62 mm Caratteristiche morfologiche Bellissima farfalla notturna che vola anche di giorno dal corpo tozzo e dalla ali dai colori vivacissimi variabili dal rosso, all’arancio al giallo. Larva di colore scuro con quattro falsi occhi. Periodo di volo Estate Habitat Vive a spese della vite

– La Deilephila porcellus (Sphingidae Macroglossinae) è probabilmente la più comune delle sfingi europee; ma è difficile vederla, a differenza della onnipresente e diurna Macroglossum stellatarum, se non occasionalmente, quando viene attratta dalle luci artificiali, ed è facilissimo vederne in notevole quantità se si tiene accesa la notte una lampada al mercurio: ma quasi solo maschi, le femmine sono decisamente meno fototrope, i miei campionamenti di quest’anni contano diverse centinaia di maschi (credo senz’altro più di 400, ancora non ho finito di elaborare i dati) e due sole femmine, una l’8 e una l’11 agosto, e quest’ultima mi ha deposto un gruppetto di uova, che ho allevato e ripreso in tutte le fasi del ciclo.

 

Deilephila-porcellus720

Be Sociable, Share!