– FARFALLE DIURNE

Charaxes jasius (Ninfa del corbezzolo)

  La Ninfa del corbezzolo (Charaxes jasius (Linnaeus, 1767)) è un lepidottero appartenente alla famiglia Nymphalidae. È l’unico rappresentante europeo del genere Charaxes, per il resto diffuso soprattutto nella fascia tropicale del Vecchio Mondo. Descrizione La ninfa del corbezzolo è una farfalla di dimensioni medio-grandi, avendo un’apertura alare compresa tra i 70 e gli 80(…)

NUOVO ARRIVO Olympus xz-1

Olympus XZ1 Descrizione – Considerata una delle migliori compatte, la Olympus XZ1 onora le aspettative e sforna immagini spettacolari con dettaglio molto elevato. Artefici della performance sicuramente un firmware all’altezza della situazione, un sensore da 10MP, dalle dimensioni leggermente più grandi delle “solite” compatte (1/1,63″ contro 1/2,3″) e, non ultimo, uno zoom ottico 4x (corrisponde(…)

Melitaea phoebe Denis & Schiffermüller 1775

Dimensioni: apertura alare 45-50 mm. Descrizione: dorso delle ali di colore arancione-giallo con reticolato di linee e fasce nere molto variabili. Rovescio bianco crema con fascia submarginale, dell’ala posteriore, gialla con macchie arancioni. Molto simile a Melitaea cinxia, si distingue per l’assenza di macchie nere sulla parte superiore dell’ala posteriore. Distribuzione e habitat: diffusa in(…)

Il Podalirio (Iphiclides podalirius)

Il Podalirio (Iphiclides podalirius) è una farfalla diurna della famiglia dei Papilionidi, molto comune e diffusa in tutta Italia. Simile al macaone (Papilio machaon), altrettanto comune e che appartiene alla stessa famiglia, si distingue facilmente a prima vista, da quest’ultimo e da altre farfalle diurne nostrane, per le ali bianco-giallastre percorse da strie verticali nere;(…)

Anthocharis cardamines (Linnaeus, 1758) Aurora

Famiglia PIERIDI Anthocharis cardamines (Linnaeus 1758) Aurora Ali anteriori 19-24 mm Descrizione Farfalla di medie dimensioni (apertura alare 40-50 mm) dalla colorazione di fondo bianca. I maschi evidenziano la metà esterna delle ali anteriori di un vivace colore arancione, mentre le femmine presentano solamente una bordatura apicale nera e margine esterno molto arrotondato. Le ali(…)

Melanargia galathea (Linnaeus 1758)

Famiglia SATIRIDI Melanargia galathea (Linnaeus 1758) Galatea Ali anteriori 23-26 mm Descrizione Farfalla di media grandezza (la femmina può toccare i 30 mm di apertura alare), che si distingue facilmente dagli altri satiridi nostrani per la livrea nera e bianca. Superiormente, evidenzia un disegno a scacchiera che si ripete sulle parti inferiori con tonalità giallastre.(…)

LEPTIDEA SINAPSI

Leptidea sinapsi Linnè 1758 Nome Volgare: Pieride della senape, Leptidea della senape Famiglia: Pieridae Lunghezza ala anteriore mm. 17-26 Descrizione: farfalla di piccole dimensioni, con apertura alare di poco meno di 4 cm, appartenente alla famiglia dei Pieridi. Ha delle caratteristiche ali slanciate ed arrotondate che ne facilitano l’identificazione già solo attraverso la loro forma.(…)

DEILEPHILA PORCELLUS

Deilephila porcellus Ordine Leoidotteri Famiglia Sfingidi Denominazione Deilephila porcellus Nome comune Sfinge della vite Dimensioni 40-62 mm Caratteristiche morfologiche Bellissima farfalla notturna che vola anche di giorno dal corpo tozzo e dalla ali dai colori vivacissimi variabili dal rosso, all’arancio al giallo. Larva di colore scuro con quattro falsi occhi. Periodo di volo Estate Habitat(…)

POLISSENA-ZERINTHIA POLYXENA (Denis & Schifferm-ller 1775)

 Zerynthia polyxena  Polissena Ali anteriori 23-26 mm Descrizione Papilionide dalle dimensioni ridotte, con ali di colore di fondo giallo sul quale spiccano macchie rosse, lunule marginali molto arcuate e chiazze azzurre submarginali. La cellula presenta macchie rosse solo nella parte inferiore dell’ala. Mancano le appendici caudali. I sessi sono simili nella colorazione, ma la taglia(…)

ISSORIA LATHONIA (Linnaeus 1758)

Issoria lathonia (Linnaeus, 1758). Farfalla con l’ala anteriore dal profilo slanciato, superiormente di colore arancione, con numerose macchie tondeggianti nere; l’area basale di entrambe le ali è bruno scura; La parte inferiore dell’ala posteriore presente delle grandi machhie argentate. Il particolare aspetto madreperlaceo di queste macchie (presenti in misura ridotta anche in altri Ninfalidi) è(…)